Agevolazioni - Agenzia Bi. Mo.

Vai ai contenuti
AGEVOLAZIONI PER L'ACQUISTO DI APPARECCHIATURE
-50% CON CREDITO DI IMPOSTA

Le agevolazioni per l'acquisto di apparecchiature con il 50% di credito di imposta sono dedicate ad investimenti in Beni strumentali NUOVI
destinati ad essere utilizzati in Italia.

BENEFICIARI
Il credito d’imposta spetta alle imprese e agli esercenti arti e professioni, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico di appartenenza, dalla dimensione e dal regime fiscale di determinazione del reddito.
Gli esercenti arti e professioni e i lavoratori autonomi forfettari possono fruire del credito d’imposta solo per i beni ordinari.

SOGGETTI ESCLUSI
Imprese in liquidazione volontaria.
Imprese in fallimento.
Imprese in liquidazione coatta amministrativa.
Imprese in concordato preventivo senza continuità aziendale o sottoposte ad altra procedura concorsuale.
Imprese soggette a sanzioni per illeciti amministrativi dipendenti da
reato (art.9 co.2 DLgs 231/2001)

Il nostro team di consulenti è a disposizione dei clienti che vorranno valutare un'acquisto di nuova apparecchiatura usufruendo del credito di imposta concesso da INDUSTRIA 4.0

COGLI L'OCCASIONE
Una interessantissima opportunità per le operatrici estetiche che potranno rinnovare o ampliare il loro parco macchine con apparecchiature di nuova generazione potendo contare su un indubbio vantaggio fiscale e tecnologico, oltre che su migliori performance in termini di business e di risultati dei trattamenti

CONDIZIONI CREDITO DI IMPOSTA
  • Rispetto delle normative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro specifici per il settore di appartenenza.
  • Essere in regola con i versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali dei lavoratori.
  • Le fatture e tutti i documenti relativi all’acquisizione dei beni devono contenere il riferimento all’art. 1 commi da 1054 a 1058 a seconda della tipologia di investimento.
  • I beni ‘’agevolati’’ non possono essere ceduti o destinati a strutture produttive situate all’estero entro il 31 dicembre del secondo anno successivo alla entrata in funzione (per i beni ‘’ordinari’’) o alla avvenuta interconnessione (per i beni 4.0).
AGENZIA BI. MO.
P. IVA 04965480751
VIA OSPEDALE, 118
73024 MAGLIE (LE)
Questo sito fa uso di Cookie, si prega di leggere l'informativa sul Trattamento dei Dati.
Torna ai contenuti